Cesare Gridelli
Biografia

Il Dott. Cesare Gridelli è nato a Napoli il 24/03/1961. Laureatosi in Medicina e Chirurgia nel 1985 si è specializzato in Oncologia e poi in Medicina Interna presso l’Università “Federico II” di Napoli. Dal Dicembre 2001 è Direttore dell’Unità Operativa a Struttura Complessa di Oncologia Medica dell’Azienda Ospedaliera “S.G.Moscati” di Avellino”. Dal Dicembre 2003 al Dicembre 2016 è stato Direttore del Dipartimento di Onco-Ematologia dell’Azienda Ospedaliera “S.G. Moscati” di Avellino. Da anni svolge ricerca clinica sul cancro del polmone in collaborazione con le principali istituzioni internazionali e con numerosi stage all’estero Nel corso degli anni ha coordinato studi clinici controllati multicentrici nazionali ed internazionali in tale settore. Ha effettuato importanti studi nel paziente anziano segnalandosi tra i precursori a livello internazionale in tale settore. Attualmente è particolarmente impegnato nello sviluppo di nuovi farmaci biologici a bersaglio molecolare. E’ presidente dell’Associazione Italiana di Oncologia Toracica (AIOT). E’ stato membro del Foundation Council dell’European Thoracic Oncology Platform (ETOP). E’ revisore e membro dell’Editorial Board di numerose riviste internazionali. E’ autore di più di 750 pubblicazioni su riviste italiane e straniere di cui circa 370 su riviste internazionali indexate. In particolare ha pubblicato su prestigiose riviste internazionali quali Journal of Clinical Oncology, Journal of the National Cancer Institute, Lancet Oncology e New England Journal of Medicine. Svolge frequente attività di relatore e moderatore a convegni in Italia e all’estero. I suoi lavori hanno circa 17.367 citazioni su riviste scientifiche internazionali ed egli ha un h-index di 63. Il Dott. Gridelli ha svolto e svolge attività educazionale per l’European Society of Medical Oncology (ESMO), l’American Society of Clinical Oncology (ASCO) e l’ M.D. Anderson Cancer Center di Houston (USA). In particolare ha effettuato 2 oral presentation e 5 relazioni su invito al convegno annuale dell’ASCO.E’ stato insignito del premio alle Scienze Biomediche della associazione “Sebetia Ter” sotto l’alto patrocinio del presidente della Reupplica Italiana nel Giugno 2007, del premio alle Scienze Mediche “ Lucio Colletti” consegnato al Campidoglio di Roma nel Giugno 2010, del premio per l’Oncologia “Ferdinando Palasciano” nella città di Capua nel Dicembre 2013 e il premio “Buona Sanità” consegnato al Teatro mediterraneo della Mostra d’Oltremare a Napoli ,’8 Maggio 2014. A Novembre 2013 è stato posizionato al primo posto dall’agenzia statunitense Expertscape (Palo Alto, California) tra gli esperti al mondo sul cancro del polmone (ricerca basata sull’attività scientifica dei precedenti 10 anni).